Medical humanities in infermieristica neonatale

acquista | descrizione | indice | sfoglia



Come acquistare questo libro

È possibile ordinare “Medical humanities in infermieristica neonatale” su molte librerie online, in particolare su IBS e su Goodbook.

Ordina questo libro su IBS!
Ordina questo libro su IBS!

Oltre alla possibilità di ricevere il pacco a casa, con IBS puoi selezionare uno tra gli 11.000 punti di ritiro a disposizione (uffici postali, edicole, TNT Point, TNT Locker, librerie). Tutti i vantaggi dell’acquisto online e la comodità di ritirare quando vuoi nel punto di ritiro più vicino a casa tua. Se sei interessato, verifica l’elenco dei punti di ritiro al seguente link: punti di ritiro IBS

Ordina questo libro su Goodbook!
Ordina questo libro su Goodbook!

Con Goodbook si ordina online, poi si ritira e si effettua il pagamento presso la libreria/cartolibreria selezionata. Se sei interessato, cerca la libreria/cartolibreria più vicina a te al seguente link: librerie/cartolibrerie Goodbook

Il libro è inoltre disponibile a Cagliari, Parma e Roma, nelle librerie indicate alla pagina “HOW TO ORDER – COME ORDINARE“.

Medical humanities in infermieristica neonatale” si può ordinare anche scrivendo a hygeiapress@hygeiapress.com.



Descrizione

Medical humanities in infermieristica neonatale

Medical humanities in infermieristica neonatale” a cura di Massimiliano Zonza

ISBN 9788890651458, collana: Infermieristica, 112 pagine, € 19,90, prima edizione: aprile 2013

Autori: Monica Artudi, Maria Cristina Consuelo Ennas, Valentina Faccenda, Massimiliano Zonza

Questo libro è dedicato al contributo che le medical humanities possono portare alla pratica infermieristica in ambito neonatale.
All’interno del volume sono approfonditi i temi della comunicazione infermieristica e il ruolo che l’infermiere neonatale può svolgere nelle attività di screening, di informazione e di prevenzione della depressione post partum, che rappresenta la principale complicanza di carattere psichico nell’area perinatale.
Una parte rilevante della trattazione è dedicata all’etica clinica: oltre a fornire una breve disamina dei principali problemi morali presenti nell’ambito neonatale, si è cercato di delineare quale possa essere il ruolo dell’infermiere nella formulazione del giudizio etico in situazione. Infine, è stata affrontata l’importante tematica della promozione dell’allattamento al seno all’interno dell’area ospedaliera materno-infantile.
Il volume fornisce molte risposte ai quesiti professionali quotidiani e suggerisce spunti di riflessione a tutti gli infermieri pediatrici e gli operatori sanitari che ruotano intorno al mondo neonatale.



Indice


Abbreviazioni

Prefazione

Introduzione

1. Medicina narrativa e comunicazione in ambito neonatale
Massimiliano Zonza
1.1. Introduzione
1.2. Le medical humanities
1.3. Medical humanities: formazione del personale sanitario
1.4. Medical humanities: la narrative based medicine e la patient centered medicine
1.5. Medicina narrativa e infermieristica neonatale
1.6. Medicina narrativa e counseling skills in ambito infermieristico
1.7. Come orientarsi nella comunicazione
1.8. La relazione tra i curanti

2. Etica clinica e care infermieristica neonatale
Massimiliano Zonza, Valentina Faccenda
2.1. Introduzione
2.2. L’etica clinica
2.3. Etica clinica: modelli metodologici
2.3.1. Il modello principialista di Beauchamp e Childress
2.3.2. Lo schema di Jonsen, Siegler e Winslade
2.3.3. Il modello di Cattorini
2.3.4. La neocasistica
2.4. Etica clinica e infermieristica neonatale
2.4.1. Ritardo mentale
2.4.2. Malattie genetiche
2.4.2.1. Trisomia 21 o sindrome di Down
2.4.2.2. Trisomia 18 e 13
2.4.3. Malformazioni da embriopatie
2.4.4. Paralisi cerebrale infantile
2.4.5. Anomalie cerebrali
2.4.6. Emorragie endocraniche neonatali
2.4.7. Neonati pretermine
2.5. Conclusioni

3. L’infermiere neonatale e la depressione post partum: una prospettiva di intervento
Massimiliano Zonza, Monica Artudi
3.1. Introduzione
3.2. La considerazione culturale della gravidanza
3.3. Definizione e classificazione dei disturbi post partum
3.4. Depressione maggiore e depressione post partum
3.5. Sintomatologia della depressione post partum
3.6. Quadri clinici: maternity blues e psicosi puerperale
3.7. Depressione post partum e ansia
3.8. Conseguenze della depressione post partum
3.9. Cambiamenti genitoriali nel puerperio (la neomamma e il neopapà)
3.10. La terapia intensiva neonatale e la care infermieristica
3.11. Modelli di care infermieristica: visione binoculare di Bion, counseling non direttivo, nursing psicodinamico di Peplau
3.12. L’infermiere come educatore alla salute: meccanismi di coping materni
3.13. La prevenzione secondaria
3.14. Conclusioni

4. Allattamento al seno e care infermieristica
Maria Cristina Consuelo Ennas
4.1. Nascere in ospedale
4.2. Contatto “pelle a pelle” per l’avvio dell’allattamento materno
4.3. “Umanizzare” l’evento nascita: quale sostegno?
4.4. Counseling e allattamento
4.5. Allattamento al seno e depressione post partum
4.6. Fattori che possono influenzare l’allattamento
4.7. L’ambulatorio infermieristico
4.7.1. L’ambulatorio infermieristico neonatale come possibilità di care infermieristica: l’esperienza di Cagliari
4.7.2. L’attività ambulatoriale nella pratica
4.7.3. L’accoglienza in ambulatorio
4.8. Conclusioni

Bibliografia

Autori



Sfoglia

L’indice del libro si può anche sfogliare a questo link.